Due bellissime giornate

Davvero delle bellissime giornate quelle del 27 e 28 Marzo. Ho partecipato a due convegni interessanti.

Di venerdì pomeriggio, presso la Fondazione Carigo di Gorizia, è stata trattata una storia sconosciuta da molti giovani d’oggi, riguardante uno dei momenti più grandi nella millenaria Storia della città di Gorizia.
Questa mattina invece, all’auditorium del comune di Pasian di Prato, si è parlato della scellerata riforma degli enti locali in FVG.
Nel complesso ho trovato moltissime analogie fra i contenuti degli eventi, soprattutto per la volontà di essere cittadini rispettosi e fedeli custodi della nostra cultura, della nostra civiltà e della nostra indiscussa identità.
Sono contentissimo di aver potuto ascoltare, fra gli altri, un professore e poeta friulano del calibro di Domenico Zannier. Di cui ho una copia della sua lettura e ne estrapolo un passaggio per me significativo.

“Si è membri del proprio popolo prima di essere dipendenti della segreteria di qualunque partito”

Un ringraziamento sentito agli organizzatori di convegni come questi, ai partecipanti e soprattutto a chi, in prima persona, difendere pacificamente i propri ideali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...