Sguardi in città …e dintorni: visita con intervista a Alida Cantarut (Gorizia, Museo Santa Chiara 20/09/2015)

Questa volta vi parlerò della mia visita alla mostra fotografica Sguardi in città …e dintorni, per condividere con voi alcuni degli scatti che più mi sono piaciuti e per proporvi la mia intervista ad Alida Cantarut, che ha attivamente partecipato all’organizzazione della mostra. Continuate a leggere per saperne di più.

Foto del parco della Rimembranza con tempietto centrale
Foto del parco della Rimembranza con tempietto centrale

Fra le prime fotografie ad aver catturato la mia attenzione c’è quella del parco della Rimembranza, rappresentato prima che, nel 1944, venisse fatto saltare in aria il tempietto circolare innalzato nel centro del parco.

Alcuni visitatori
Alcuni visitatori

Fin dal giorno dell’inaugurazione Sguardi in città …e dintorni è stata propiziata da una foltissima partecipazione del pubblico, che ha accolto con piacere un’iniziativa volta a valorizzare Gorizia.

Due fotografie dell'Isonzo
Due fotografie dell’Isonzo

Tra le tantissime immagini presenti, queste con il fiume Isonzo mi sono davvero piaciute e in particolar modo quella più in alto fra le due, per l’atmosfera surreale.

Sguardi in città ...e dintorni: visita con intervista a Alida Cantarut  (Gorizia, Museo Santa Chiara 20/09/2015)

 

Prima di lasciare la mostra ho fatto qualche domanda ad Alida Cantarut, che è una delle organizzatrici della mostra e che molto gentilmente si è prestata a rilasciarmi questa intervista, ve la propongo di seguito.

Una nuova mostra inaugurata con successo, con quali aspettative e con quale risultato per Gorizia?

Il risultato si vedrà nel tempo, noi speriamo vivamente apra il cuore a tutti i goriziani e sia un buon trampolino di lancio per rendersi conto che abbiamo una città bellissima.

Quali argomenti all’interno della mostra?

Gli argomenti, al pian terreno, sono storici soprattutto; al primo piano c’è una panoramica di tutti gli eventi goriziani che sono stati fatti negli ultimi anni; al terzo piano c’è una mostra di fotografie riguardanti i dintorni della Slovenia. Inoltre c’è anche una mostra di chine, anche questa su palazzi e scorci goriziani, di un nostro collaboratore, Emanuele Musulin. Poi c’è anche un’altra mostra, ad opera del foto club di Lucinico e intitolata “Portfolio a Lucinico”.

Un tentativo di portare un evento culturale in città, l’avete fatto con un fine specifico?

Per quanto riguarda me e il mio gruppo, penso che il fine specifico sia quello di dimostrare che si può; dimostrare che con tanta volontà, passione e anche senza scopo di lucro si possa fare. Abbiamo realizzato tutto ciò con i tantissimi volontari che hanno partecipato e con una lunga serie di fotoamatori. Senza dimenticare il grande aiuto del Comune di Gorizia e dell’Associazione 4° stormo, che hanno permesso tutto ciò.

Dunque un nuovo evento culturale in città: lo ripeterete?

Non lo so, ma intanto se già venisse prorogata sarei contentissima. Poi mi piacerebbe che venissero le scuole a visitarla, per farla vedere ai più giovani, una categoria d’età a cui la mostra, penso, potrebbe insegnare molto.

L’ingresso gratuito è un messaggio che date alla cittadinanza?

Sì, certo. Più affluenza, qui non c’è niente a scopo di lucro.

CONCLUSIONI

Sono rimasto molto soddisfatto della visita a Sguardi in città …e dintorni, soprattutto perché mi ha dato l’opportunità di conoscere Gorizia e i cambiamenti che l’hanno coinvolta negli anni.
Attraverso decine di fotografie ho conosciuto i tantissimi retroscena e i protagonisti di diverse epoche, che, in un modo o nell’altro, hanno reso Gorizia e i suoi dintorni ciò che quotidianamente viviamo.
Siamo giunti alla conclusione, vi ricordo di lasciare un commento con i vostri pensieri sull’articolo e, se lo avete apprezzato, condividetelo con tutti i vostri amici.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...