“Artigianato, quale futuro? La parola ai protagonisti”, dal 12 aprile nuova serie di interviste

Artigianato2

Carissime amiche e amici, sto per ripartire con una nuova serie di interviste, interamente dedicate al mondo dell’artigianato. Nell’ultimo mese ho raccolto otto interviste ad altrettanti protagonisti dell’artigianato, con cui ho parlato delle loro attività, delle problematiche più ricorrenti del settore, del ruolo dei giovani, delle prospettive per il futuro e di molto altro ancora.
Dunque vi invito a seguire il mio blog perché dal 12 aprile, ogni martedì e giovedì, pubblicherò un’intervista a uno dei protagonisti dell’artigianato, solo su www.andreatomasella.wordpress.com.

Ho intrapreso questa nuova avventura con la volontà di raccontare, attraverso le opinioni dei protagonisti, il settore dell’artigianato, ma anche per colmare, seppur parzialmente, quel vuoto lasciato dall’informazione di televisioni e giornali, che paiono sottovalutare un’importantissima attività lavorativa del nostro Paese, fatta di conoscenze, tradizioni, abilità, sacrifici e tanta passione.
Così, in un’epoca sempre più globalizzata, che dà risalto solo a denaro, fama e successo mediatico, ho pensato di raccontare le storie di quelle persone che, ogni giorno, lontano dai riflettori televisivi, contando unicamente sulle proprie forze, portano avanti un’attività di successo.

Conclusioni

Raccogliere e poi stendere queste interviste non è stato semplice, ho investito tempo e risorse, unicamente per il grande rispetto che ho nei confronti delle persone che fanno parte del settore dell’artigianato e che rappresentano la spina dorsale del nostro Paese. Certamente, per il lavoro che ho svolto, sono stato ripagato dalla grande professionalità, dalla squisita cortesia e dalla completa disponibilità che gli intervistati mi hanno dimostrato concedendomi un po’ del loro tempo e partecipando al mio progetto.
Ovviamente il lavoro non è finito, tutt’altro, è appena cominciato! Da oggi in poi sarà importantissima una capillare diffusione delle interviste, ed è qui che entrate in gioco voi, miei carissimi lettori. Attraverso la condivisione sui social network, ma anche con il passaparola, potete far sì che questa serie di interviste venga letta da un gran numero di persone e magari che arrivino anche a qualche decision maker.
Dunque, oltre a rinnovare l’invito a seguire il mio blog, vi ricordo che dal 12 aprile, ogni martedì e giovedì, pubblicherò un’intervista a uno dei protagonisti dell’artigianato. Prima di salutarci, lasciate un commento all’articolo e fatemi sapere cosa ne pensate di questa mia iniziativa, sarà per me un piacere leggere le vostre opinioni e poi rispondervi. Infine, se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo con tutti i vostri amici, ne sarò davvero contento.

Vi invito a mettere “Mi piace” alla mia pagina Facebook.

Annunci

2 thoughts on ““Artigianato, quale futuro? La parola ai protagonisti”, dal 12 aprile nuova serie di interviste

  1. Gabriele 08/04/2016 / 16:56

    Molto interessante! Aspettiamo martedì’ per vedere l’inizio di questo ammirevole progetto. Nel frattempo l’imbocca al Lupo ad Andrea e’ d’obbligo. Ci vediamo a breve. Gabry

    • Andrea Tomasella 08/04/2016 / 19:25

      Ciao Gabriele, grazie del pensiero. Dal 12 aprile, ogni martedì e giovedì, un’intervista a uno dei protagonisti dell’artigianato.
      Un caro saluto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...